MPH102 Mini Ponte H

Cablaggi

Di seguito un piccolo schemino per riassumere i cablaggi per il ponte.

 

 

Schema connessioni MPH101

Schema connessioni MPH101

Adattatore per singolo canale PWM•••••••

Questo è lo schema del circuito adattatore per controllare due motori con due soli segnali PWM:

Adattatore per controllo motori dc con segnale PWM monofase.


Il circuito di pilotaggio è disegnato già doppio per usare il driver con due motori e gestisce anche il segnale di Enable che, se non necessrio, può essere non collegato e sarà tenuto a 1 dalle resistenze di Pull-UP R2 e R3.

Tale schema prevede di pilotare alternativamente i due rami del ponte tramite un singolo segnale PWM.

Quando il duty-cicle del PWM sarà al 50% il motore risulterà perfettamente immobile, variando il duty-cicle verso 0% o verso il 100% il motore girerà via via più velocemente nei due sensi di marcia.

Una seconda soluzione prevede, per ciascun motore, l’uso di due segnali PWM generati in opposizione di fase direttamente dal micro, alcuni micro come i PIC della serie 18F4431 e similari permettono via HW di generare direttamente questi segnali e così facendo è possibile usare direttamente il ponte senza l’ausilio di altro HW.

Il master

Per questa scheda ho fatto realizzare il PCB da un service, la qualità è ottima ed è completo di solder e serigrafia.

è possibile coperare questo PCB su PCB MiniPonteH su Katodo Store assieme a molti altri componenti

 

Circuito stampato lato componenti. Si notino serigrafia e solder.

 


 

Elenco componenti

Per assemplare il driver servono pochissimi componenti come si vede nella seguente tabella.

Nome Foto Valore Quantità Codice Katodo
C1 COND 100uF 25V p2.54 100uF 25V 1 10.1030.0007
C2 100nF 100nF 1 10.1010.0001
D1 … D12 MBR160 MBR160 4 10.3010.0002
IC1 L298N L298 DUAL FULL-BRIDGE DRIVER 1 10.3570.0001
IC2 LM78L05 LM78L05 1 10.5010.0005
R1-R2 4K7 5% 1/4W 4K7 5% 1 10.2010.0001
R3,R4 0.1 hom 5% 1W 0.1 hom 5% 1W 1 10.2050.0002
X1,X2,KL1

10.8060.0008

CONN 2poli passo5 vert vite c.s. 1 10.8060.0008

Realizzazione pratica

Assemblare il ponte è una operazione abbastanza semplice, il PCB che ho realizzato dovrebbe agevolare molto la cosa.

Gli unici particolari a cui prestare attenzione sono:

  • Ordine di montaggio dei componenti:
    Iniziare saldando quelli meno agevoli cercando di individuare quali sono da saldare prima.
    In questo caso consiglio di partire dal connettore centrale e poi saldare i componenti che si trovano immediatamente vicini per finire con quelli più esterni alla scheda.
  • Evitare saldature fredde
  • Prestare attenzione al verso di inserimento dei diodi:

 

Come bypassare lo shunt


Particolare di come bypassare gli shunt

Pagine: 1 2 3

Tags:  , ,

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.