Adattatore RS232 con connettore DB9

Interfaccia di comunicazione RS232Read More

SNIFFY PROTO V0.1.2 – Evoluzione in corso

Dopo le opportune verifiche sui prototipi stampati è ripreso lo sviluppo della meccanica.

Per prima cosa è stato modificato il corpo che sorregge il motore e fa da parafanghi suddividendolo in due pezzi per ottimizzare la stampa:

Sniffy_V0.1.2_Parafango Sniffy_V0.1.2_StaffaMotore

 

 

 

 

 

Read More

Sniffy Proto V0.1.1 – Primi prototipi stampati 3D

 

 

Ecco alcune foto della prima prova di stampa del blocco motori, indispensabile per mettere a punto tutti i dettagli.
2015-03-19 21.16.08

Read More

PROGRAMMAZIONE ARDUINO PRO MINI

  PROGRAMMAZIONE ARDUINO PRO MINI CON FTDI232

Programmazione Arduino FTDI.pdf

1_bis_2

 La scheda Arduino Pro Mini atmega328 Board 5V 16Mhz e il convertitore FT232RL USB to TTL adapter module 3,3V 5V li trovi su Katodo.com

Collegare  il modulo FTDI232 al modulo arduino
mini secondo lo schema:
FTDI — ArduinoGND —> GND
(5V) Vcc —> Vcc (5V)
Tx —> Rx
Rx —>Tx
2_bis
Installare, se non rilevati automaticamente, i driver scaricabili dal sito http://www.ftdichip.com/Drivers/VCP.htm
 Procedere alla programmazione selezionando
dal menù strumenti la scheda arduino PRO o mini
scheda (Large)
 Il tipo di processore processore (Large)
 La porta da selezionare è quella in cui viene rilevato  il modulo FTDI.
Ed utilizzare come tipo di programmatore USBasp Programmatore (Large)

 Link utili

Read More

Sniffy Proto V0.1.0 – Il progetto

Sniffy un robot LineFollower basato sulla scheda uNav di OfficineRobotiche!!

Durante lo sviluppo della scheda uNav e con all’orizzonte una gara di LineFollower organizzata con gli amici di OfficineRobotiche mi è venuta voglia di provare a fare un robottino per questa gara.

L’idea però era quella che andasse si bene per giocare con gli altri al LineFollowing ma che mi desse successivamente la possibilità di lavorare su un robo più evoluto dotato di sistema operativo ( Linux + ROS ) e che poi potessi espandere senza buttare via alcune delle soluzioni tecniche studiate.

Ecco che Sniffy ( così ho battezzato questo “muso” che sniffa la linea per seguirla 🙂 ) doveva far coesistere diversi aspetti:

  • Dimensioni ridotte per permettergli di partecipare alle gare di LineFollower
  • Peso co...
Read More